Results

2A GARA DI CAMPIONATO ITALIANO MOTORALLY
Pietralunga (PG) – Umbria 20/21 Aprile 2013

Assoluta: 46°

Click to access assoluta_1.pdf

Classe D-450: 20°

Click to access classi_1.pdf

Commenti:: partire nei prioritari, non ha aiutato!
Ma non per l’ansia, che qualcuno potesse venire a prendermi partendo dietro, lo avevo messo nel conto, soprattutto considerando che Zanotti, uno dei top5 del campionato per un errore all’Elba arrivato dietro di me, partiva giusto due minuti dietro in questa gara.
Non ha aiutato perchè nel corso della prima speciale, all’altezza di una nota dubbia, in effetti, ero stato superato da pochi secondi dal pilota partito subito dopo di me, che ha sbagliato la nota in questione, ed io contravvenendo alla prima regola della navigazione, invece di fare di testa mia, gli sono andato dietro.
Errore che mi pesa in modo particolare, perchè se c’è una cosa che so fare è appunto la navigazione.
Di “passo puro” non potrei permettermi di stare li davanti nei 30, se ci riesco è perchè davvero sbaglio poco o niente, dunque questo errore mi costa davvero molto anche a livello personale.
Nella seconda, dopo aver fatto 60° nella prima, per l’errore descritto, ho invece tenuto un buon ritmo, sbagliato niente, a parte una scivolata su un tratto di erba bagnata, ed alla fine ho recuperato fino alla 46° posizione assoluta.
Peccato perchè in virtù di quell’errore, che anche molti tra i top hanno commesso davanti a me, avrei potuto tranquillamente confermare il risultato dell’Elba!

1A GARA DI CAMPIONATO ITALIANO MOTORALLY
Porto Ferraio – Isola D’Elba 23/24 Marzo 2013

Assoluta: 32°

Click to access Assoluta_.pdf

Classe D-450: 11°

Click to access Classi_.pdf

Commenti: al primo anno non più nella categoria Sport, e dunque correndo con la licenza nazionale in mezzo ai “piloti veri”, nella prima gara è andata subito meglio del previsto. Ho finito intorno alla trentesima posizione, vista solo da lontano fino all’anno scorso, pur partendo indietro come numero di partenza e dunque trovando abbastanza traffico nelle speciali.
Questo risultato mi da diritto però alla partenza nei prioritari dalla prossima gara e dunque chissà… cercheremo di fare anche meglio!
Anche se l’ansia di stare in mezzo a “quelli che vanno” speriamo non giochi brutti scherzi!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s